FOOD URBANISM. UN PROGETTO PER RILANCIARE LA RELAZIONE FRA PRODUZIONE DI CIBO E CITTA’

Se nell’Agenda per lo sviluppo sostenibile 2030 il tema “Cibo, Città, Sostenibilità” è considerato uno degli obiettivi strategici, lo è ancor più oggi alla luce degli esiti postpandemici emersi. Per questo, è di particolare interesse la ricerca “Food Urbanism Initiative” finalizzata a promuovere strategie e piani per una nuova qualità urbana che, a firma di Verzone Woods Architectes in collaborazione con Agroscope, il Dip. di Economia Agroalimentare e Agroambientale dell’ETH di Zurigo e il Media Lab dell’EPF di Losanna, è tra i progetti selezionati nell’ambito del Programma Nazionale di Ricerca (PNR 65) finanziato dal Governo Svizzero. La ricerca analizza la complessa relazione tra cibo e città, mostrando come sia possibile integrare la produzione alimentare alla pianificazione urbana, generando una nuova qualità ambientale. L’urbanistica alimentare potrebbe quindi offrire una nuova prospettiva di sviluppo, proponendo un futuro urbano nel quale gli ambiti della coltivazione del cibo e le altre funzioni insediative, possano coesistere incrementando la nostra capacità di vivere in modo sostenibile.

articoli correlati

WHEN&WHERE

News, eventi e premi da tutto il mondo. Prize • ASLA Professional Award 2021 • Landscape...

WORK IN PROGRESS

Landscape Architecture: nuovi progetti in corso • Merano: Alperia&Edyna Headquarter...

CITY PLAY

Novità nel mondo delle aree gioco • Las Rozas de Madrid: parco tematico • Macerata:...

PARCO KAROL WOJTYLA

In risposta alla necessità delle famiglie di far giocare i propri figli in luoghi sicuri...

PLAYSCAPE

Le aree dedicate al gioco diventano, all’interno del più ampio disegno del paesaggio...

BUS STOP AND PLAY

Momenti in bilico tra domestico e pubblico, i luoghi dell’attesa sono spazi sospesi tra...

IDEO SUKHUMVIT 93

Ideo Sukhumvit 93, a Bangkok, è una nuova forma di paesaggio residenziale che, a firma...