DOPO LE CAVE

Le cave di marmo di Arzo, un tempo fulcro dell’economia locale, grazie al Patriziato di Arzo, promotore del progetto di valorizzazione turistica e tutela del territorio, tornano oggi a essere vissute. Situate nella regione Patrimonio Unesco del Monte San Giorgio in Canton Ticino, è oggi possibile visitarle ripercorrendo il “Sentiero del marmo”: un itinerario didattico/paesaggistico che partendo dall’antico laboratorio attraversa le antiche cave testimoniando il rapporto stretto tra uomo e montagna, tra pietra e cava. A sottolineare la vocazione produttiva del luogo, i macchinari dell’epoca restano come frammenti di vita che, a conclusione del percorso, nell’Anfiteatro naturalistico trovano il loro sospiro celebrativo.

articoli correlati

WHEN&WHERE

News, eventi e premi da tutto il mondo: XXX Edizione del Premio Carlo Scarpa per il...

WORK IN PROGRESS

Nuovi progetti in corso: • Cuneo: Parco Parri • Cala del Forte • Nuova vita per l’Appia...

70 SCHOOL COURTYARD

Quali risorse progettuali abbiamo a disposizione per combattere la diffusione di nuove...

PARCO SAN VALENTINO

Intreccio di valenze storiche e naturali legate all’origine di Pordenone, città d’acqua...

SALUTE PLAYGROUND

A Mosca, in uno dei parchi divertimento più famosi del mondo, il Gor’kij Park, celebrato...

THE J44 HOTEL

Nel Lifestyle Hotel J44 a Jesolo proprio la natura sembra essere la componente...