JARDIN EXTRAORDINAIRE

Vista dal cielo Nantes somiglia a una grande stella formata dai corridoi verdi che affiancano la Loira e i suoi affluenti, e che a breve costituiranno, secondo il progetto di Gilles Clément, un sistema di passeggiate metropolitane lungo 250 chilometri. Una “étoile verte” che s’ispira all’Emerald Necklace di Boston, a cui corrisponde un’eccezionale rete verde urbana con oltre 100 parchi e giardini, valsa a Nantes l’appellativo di “ville dans un jardin”. In questo contesto si colloca la realizzazione del Jardin extraordinaire e della Promenade des belvédères, opera dello studio di paesaggio Phytolab, recentemente inaugurata nel quartiere Bas Chantenay in prossimità dell’Île de Nantes.

articoli correlati

WORK IN PROGRESS

NUOVI PROGETTI IN CORSO • VIENNA: PARC DE LA DISTANCE • MILANO: CAMPUS HUMAN TECHNOPOLE...

CITY PLAY

NovitĂ  nel mondo delle aree gioco

WHEN&WHERE

EVENTI, PREMI E NEWS DA TUTTO IL MONDO â—Ź FESTIVAL GIARDINI: CHAUMONT-SUR-LOIRE: RITORNO...

STORIE DI GIARDINI

@Dario Fusaro Ci sono architetti che per una serie di ragioni professionali e personali...

PARCO-PARCHEGGIO

Il parco-parcheggio di Bellagio, sul Lago di Como, risolve con originalità l’esigenza di...

COMMUNITY GARDEN

Il giardino come memoria, in una storia esemplare fatta di eroi del quotidiano e di...

A NEW SQUARE

Il progetto di riqualificazione di Piazza BrusacĂ  appartiene a quella categoria...

PARKIPELAGO

Realizzato come risposta all’esigenza di un forzato distanziamento sociale, Parkipelago...