TOPSCAPE 45

VIVAI GUAGNO: PRODUZIONE 2.0 TRA ORNAMENTALE E FORESTALE

Prosegue, anche in questo numero, il nostro viaggio tra le realtà produttive italiane che, all’insegna della transizione ecologica, hanno avviato interessanti processi di rinnovamento. Gloria Guagno, giovane esponente dell’ultima generazione dei Vivai Guagno, racconta il cambio di passo di un’azienda impegnata ad affrontare temi attuali come il cambiamento climatico, nell’ambito di un mercato in profonda evoluzione. Un approccio, come si evince, non solo commerciale ma anche culturale per un vero e proprio ripensamento dei modelli produttivi rivelando quanto sia sempre più esigua la distanza tra specie ornamentali e forestali, tra responsabilità e produzione.

articoli correlati

WHEN&WHERE

News, eventi e premi da tutto il mondo Convegno&Premio •...

WORK IN PROGRESS

Landscape Architecture: nuovi progetti in corso • • Milano: LOC – Loreto Open Community...

PARCO CAMPAGNETTA

Nel cuore di San Giuliano Milanese nasce il primo parco “inclusivo” della città, dove è...

IL GIARDINO DELLA LUNA

Un paesaggio lunare vicino a Torino? Lo spunto è una canzone popolare della tradizione,...

IL PARCO DELLE NUVOLE

A pochi chilometri dal Parco Nazionale del Vesuvio, il “Parco delle Nuvole” è il primo...

F’ORMA A CUNEO

Il gimnopodismo, oggi noto come barefooting, è la pratica che promuove la camminata a...

MAZZANO LANDSKATE

LANDSKATE è il cuore del piccolo parco urbano che declina, nella proposta, i desiderata...