TOPSCAPE 45

VIVAI GUAGNO: PRODUZIONE 2.0 TRA ORNAMENTALE E FORESTALE

Prosegue, anche in questo numero, il nostro viaggio tra le realtà produttive italiane che, all’insegna della transizione ecologica, hanno avviato interessanti processi di rinnovamento. Gloria Guagno, giovane esponente dell’ultima generazione dei Vivai Guagno, racconta il cambio di passo di un’azienda impegnata ad affrontare temi attuali come il cambiamento climatico, nell’ambito di un mercato in profonda evoluzione. Un approccio, come si evince, non solo commerciale ma anche culturale per un vero e proprio ripensamento dei modelli produttivi rivelando quanto sia sempre più esigua la distanza tra specie ornamentali e forestali, tra responsabilità e produzione.

articoli correlati

YUECHENG COURTYARD

Yuecheng Courtyard Kindergarten a Pechino è il progetto per una scuola dell’infanzia che...

EARTH MEMORIAL

Il paesaggio racconta la storia di persone, eventi e luoghi, tramandando comportamenti,...

TAPIZ E: 1/1

Immerso in un paesaggio culturale in cui si intrecciano la profondità della storia dei...

VIOL CORPORATE TOWERS

In Brasile, nel quartiere di Villa Olimpia a San Paolo, Diana Balmori firma per il nuovo...

SEOULLO SKYGARDEN

La dismissione di un tratto di carreggiata sopraelevata lunga quasi 1 km ha...