VARIAZIONI A TEMA

Un giardino che riemerge coraggiosamente dalla sottrazione di un crocevia di percorsi, spazi di manovra, aree di servizio. Una trama di aiuole circolari disegnano ora come un ricamo, il paesaggio domestico, che tra zampilli d’acqua, essenze dai colori intensi ed esemplari arborei di pregio coinvolge il visitatore nell’esperienza immersiva che tra forme, ombre, giochi e colori declina nel percorso narrativo la tradizione siciliana, che qui sembra rivendicare il dialogo con la modernità.

articoli correlati

BOOKSHOP

NovitĂ  editoriali in Italia e nel mondo

GREENDOOR

In un suggestivo loft milanese, l’inserimento di un giardino d’inverno nella zona...

COME BACK TO ITACA

In occasione della II edizione del Radicepura Garden Festival di Giarre, NaCl Team firma...

ZEN IN GIARDINO

A dispetto delle dimensioni minimali e dei diversi vincoli nella campagna della...

SANTA GIULIA TERRACE

Con un intervento sobrio e armonico un anonimo terrazzo nel nuovo quartiere di Santa...

TERRAZZA SUL TITANO

Nella Repubblica di San Marino, lo studio PAMPA firma il restyling di un terrazzo...

DOUBLE GARDEN

Nel cuore di Milano, lo Studio Lai Valenti è chiamato a progettare un terrazzo su due...

AVVOLTO DALLA NATURA

Completamente avvolto dalla vegetazione, grazie a una successione di terrazzi che lo...

GIARDINO EBRAICO

Nel tempo i giardini hanno sempre rivestito in ogni cultura un ruolo speciale,...

POCKET HEALING GARDEN

Nel quartiere milanese Bande Nere, il giardino originario era uno spazio non realmente...