GIARDINO ECS

Nella campagna di Scicli, perla barocca e patrimonio Unesco, in un luogo magico reso famoso dalla penna di Camilleri che qui colloca il comune di Vigata, s’inserisce il giardino ECS a firma di Alessio Bracchitta e Salvatore Bufalino. In una connessione imprescindibile tra architettura e natura, la residenza s’incastona nella campagna come in un’asola impercettibile, dove il tetto-giardino senza soluzione di continuità si raccorda al territorio circostante lasciando spazio e tempo alla natura di fare il suo corso, per restituire intatta la sua prorompente bellezza. Intorno, il giardino si dipana lento per connettersi all’intorno e coerente con la scelta della mimesi la vegetazione esalta la trama preziosa del paesaggio ibleo.

articoli correlati

BOOKSHOP

NovitĂ  editoriali in Italia e nel mondo

GI MAGAZINE

Festival des Jardins Chaumont-sur-Loire, Cervia CittĂ  Giardino 2019, Festival de la Cote...

THERAPEUTIC GARDEN

Natu[Re]covery – Exploring the therapeutic benefits of biophilic design in hospital...

GIUNGLA SOSPESA

Nel pieno centro di Milano, Verde Officina accetta la sfida di coniugare estetica e...

NASTRO DI NATURA

La terrazza circonda l’elegante attico nel cuore di Torino e a dispetto delle dimensioni...

MICROPAESAGGIO

Gli spazi aperti annessi alla casa assumono sempre piĂą valore. La loro dimensione conta,...

OASI MEDITERRANEA

Si può vivere bene anche in città, specie se la città è sul Mediterraneo, accogliendo...