GIARDINO ECS

Nella campagna di Scicli, perla barocca e patrimonio Unesco, in un luogo magico reso famoso dalla penna di Camilleri che qui colloca il comune di Vigata, s’inserisce il giardino ECS a firma di Alessio Bracchitta e Salvatore Bufalino. In una connessione imprescindibile tra architettura e natura, la residenza s’incastona nella campagna come in un’asola impercettibile, dove il tetto-giardino senza soluzione di continuità si raccorda al territorio circostante lasciando spazio e tempo alla natura di fare il suo corso, per restituire intatta la sua prorompente bellezza. Intorno, il giardino si dipana lento per connettersi all’intorno e coerente con la scelta della mimesi la vegetazione esalta la trama preziosa del paesaggio ibleo.

articoli correlati

MARINELLI RELAX

Con l’obiettivo di offrire una struttura dedicata alla talassoterapia in prossimità del...

GLASS HOUSE

Più che un’architettura, una Glass House in giardino rappresenta la sintesi di una...

VILLA GARUFI

Senza perdere l’immagine d’insieme e una distinguibile personalità che lo rendesse...

LE CAMPAGNOLE

Nel paesaggio della pianura padana, un territorio antico modificato e a volte...

BAGLI DELLA SORGENTE

Nell’ambito del progetto di recupero del più ampio sviluppo previsto dal Piano di...

L’OFFICINA DEL SOLE

A Montegiorgio, i 40 ettari dell’azienda agricola Officina del Sole sono stati...

DONNA CORALY RESORT

“Non basta salvaguardare il proprio passato, bisogna potergli offrire un futuro”: questa...

SOGNO SICILIANO

Il giardino è molto spesso l’ultima fase di un progetto abitativo e rappresenta quella...

CORTE PARADISO

A Eraclea Mare in quell’arco costiero dell’Adriatico emerso a seguito delle opere di...

RELAIS SAN VIRGILIO

A Bergamo Alta sul colle di San Vigilio che domina la valle, l’omonimo castello...