VILLA ANITORI

In posizione panoramica verso il paesaggio collinare delle Marche, tra lo sfondo dei monti Sibillini e la vista lontana del mare, il Relais Villa Anitori con il suo parco offre al visitatore più esigente il fascino di un ambiente esclusivo. Una sfida importante con cui si è misurata la sensibilità di Luigina Giordani, dall’idea di un progetto sostenibile alla scelta delle specie botaniche, fino alla realizzazione. Colori, forme, acqua ed estro creativo della paesaggista per ottenere un giardino di rappresentanza che identifichi, fin da subito, la realtà aziendale che lo possiede e che attraverso di esso si esprime.

articoli correlati

BOOKSHOP

NovitĂ  editoriali in Italia e nel mondo

GEOMETRIE DI CARATTERE

Linee morbide e fluide, elementi sinuosi e modularitĂ . Sono queste le caratteristiche di...

IVY LOUNGE

Il Ristorante e Lounge Bar IVY nel centro di Reggio Emilia, prendendo spunto dalle...

CIAOPEOPLE GREEN

Potrebbe essere definito “millennial landscape” questo giardino interno che, da una...

4 GATTI E UN CANE

La presenza degli animali domestici, soprattutto nelle grandi città, è in continuo...

MENTE LOCALE

Il giardino affianca Villa Boffo, storico edifici ottocentesco dove hanno sede le...

VEGETABLE GARDEN

Ai piedi di un’antica villa sull’Appennino tosco-romagnolo, un orto-giardino offre un...

LA CASA NEL BOSCO

Nato a corredo di una dimora storica in abbandono e immerso in un bosco della Valle di...