PARCO GIARDINO DI CAMPAGNA

Lavorare sui margini per creare paesaggi unici è in sintesi il mandato più ambito nella progettazione paesaggistica. La volontà di conservare l’intima connessione tra il giardino ormai perduto di un importante fabbricato storico a Sassuolo e il grande parco pubblico adiacente, congiunta alla ricerca di un equilibrio tra il nuovo, l’esistente e il tessuto urbano circostante, sono gli obiettivi di questo progetto che, attraverso un’accurata analisi storico-vegetazionale, nel restituire un nuovo giardino in continuità formale e visiva, espande la dimensione di questo paesaggio storico tanto da far percepire le aree attigue come un unico grande parco.

articoli correlati

BOOKSHOP

Novità editoriali in Italia e nel mondo

IL GIARDINO EL

Alla periferia di Ragusa, la ristrutturazione di una villa privata lontana dal portato...

LECCE: GREEN LEVELS

La fitta vegetazione di un giardino privato che si sviluppa su più livelli protegge...

UN GIARDINO-OASI

Questo Modern Country Garden per una corte a Verolanuova, a firma di Studio Matiteverdi,...

FASHION TERRACE

Un chiaro richiamo al “Wild Landscape” è il filo conduttore di questo grazioso terrazzo...