GIARDINO ITALIANO 8

ZEN ALL’ITALIANA

A Milano, Cristina Mazzucchelli firma una terrazza dal design contemporaneo che testimonia una proficua collaborazione tra paesaggisti e architetti. Il carattere moderno dei materiali, degli arredi e dei colori degli esterni dialoga con l’atmosfera sofisticata degli interni, anche attraverso il raffinato plant design che contribuisce a una continuità percettiva. Questo felice connubio ha dato vita a un luogo che non solo sintetizza l’idea dell’abitare ma consente a chi lo vive di percepirlo come proiezione di sé.

articoli correlati

PICCOLO POMERIO

A est di Roma, nell’antica acropoli di Praeneste, oggi Palestrina, nel piccolo borgo...

UN BIOLAGO IN PINETA

A Roccamare, incastonata nel paesaggio di Castiglione della Pescaia, Vera Luciani firma...

CHIUSI…MA NON TROPPO

Sulla scia del desiderio di vita all’aria aperta come conseguenza dei diversi lockdown...

FRA DUNE E MARE

Una spiaggia, uno stabilimento balneare con qualche “cicatrice” e il profumo del mare...

MARESIA A PROCIDA

Sono stati il paesaggio e la sua tutela imprescindibile a indirizzare questo intervento...

MINIMAL GARDEN

Nell’ambito dell’idea di un nuovo approccio al luogo di lavoro in chiave wellbeing, si...

THE BIG GARDEN

Al centro del progetto Milano Verticale | UNA Esperienze c’è la consapevolezza di...

IL PARCO DEI NONNI

La natura ha il grande potere di accomunare, avvicinare, rimuovere differenze e distanze...

GREEN AGE

Nell’ambito del progetto di ricerca Green Age dell’Università Statale di Milano,...