INTO THE OCEAN

Sviluppato proprio per far fronte alle esigenze di fruizione legate al distanziamento necessario in fase pandemica, dopo Blue Line Park, il design italiano incontra nuovamente l’arte coreana nel nuovo progetto di Migliore+Servetto Architects realizzato a Busan, in Corea del Sud. Waterfront Door/ Into the Ocean è un intervento di grafica urbana che comprende la riqualificazione del Millak Waterside Park, un’area situata lungo la fascia costiera della città, nel vivace quartiere di Suyeong. Un fitto e coloratissimo pattern che rimanda al mondo marino, realizzato in collaborazione con la galleria d’arte Art SoHyang, dove 40 artisti locali hanno tradotto il disegno di Ico Migliore sulla macro scala del lungomare. Uno spazio dinamico, il cui aspetto muta tanto in relazione alle diverse ore del giorno e alle stagioni, quanto in funzione della presenza dell’uomo, che questo spazio abita e anima continuamente.

articoli correlati

TRAMVIA DI FIRENZE

Su temi cruciali come i cambiamenti climatici e la salvezza del pianeta c’è bisogno di...

PIAZZA DELLA PACE

Storia e contemporaneità si rincorrono in un teatro urbano restituito a Parma:...

ALDILONDA PROMENADE

Aldilonda è più di un sentiero, è una meta le cui nuove prospettive ricordano che in...

LA VIA DEL RESPIRO

Cavallino Treporti è la capitale del turismo en plein air, sia per la più alta...

FARSTA BOARDWALK

Nel rigore formale della sua dimensione Farsta Lakefront Boardwalk rappresenta la...

THE GATHERING PLACE

Una virgola, un cenno, un segno, un’iscrizione appoggiata sulla sponda dei ricordi, per...

WATERFRONT VENTSPILS

A firma di Juris Poga, il nuovo waterfront di Ventspils, in Lettonia, si apre alle tante...

WATERFRONT PARK

Nell’ambito della rigenerazione di un’area industriale dismessa lungo il Columbia River,...

FARMING KINDERGARTEN

Un concept “verde” nel senso più ampio del termine, a cura dello studio vietnamita VTN...