TOPSCAPE 45

PETER WALKER. AFFINARE LA NATURA PER “INGAGGIARE” LA CULTURA

Peter Walker, architetto paesaggista statunitense, è senza dubbio una delle figure più rilevanti nel mondo dell’Architettura del Paesaggio. In oltre 50 anni di professione ha segnato con la sua attività i momenti salienti della storia di questa disciplina. Nel 1957 fonda con Hideo Sasaki, di cui era stato allievo, lo studio SWA per dare vita poi, per alcuni anni, a uno studio associato con Martha Schwartz e nel 1983, al Peter Walker and Partners – PWP Landscape Architecture. Consulente di numerosi enti pubblici tra cui l’Autorità di Coordinamento dei Giochi Olimpici di Sydney 2000 e la Redevelopment Agency di San Francisco, è stato professore alla Graduate School of Design della Harvard University dal 1976 al 1991 e, successivamente, preside dal 1997 al 1999 del Dipartimento di Architettura del Paesaggio alla University of California, Berkeley. È inoltre membro dell’American Society of Landscape Architects (ASLA). Nella sua lunga carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra i quali, solo per citarne alcuni, il premio inaugurale Sir Geoffrey Jellicoe dell’International Federation of Landscapes Architects, il Cooper Hewitt National Design Award, l’ASLA Design Medal. Inizialmente individuato quale interprete del minimalismo americano degli anni ‘60, il suo lavoro oggi coniuga l’attenzione per gli aspetti ecologico-ambientali alla ricerca di una raffinata semplicità, bellezza e funzionalità, sempre caratterizzate da un design creativo che pone la natura al centro della sostenibilità. Tra i lavori più importanti si ricordano: il Millennium Park per i Giochi olimpici di Sydney, la piazza del Sony Center a Berlino, il Campus Novartis a Basilea, la Saitama Plaza in Giappone, il Jewel Changi Airport a Singapore e, opera tra le più emblematiche, il National 9/11 Memorial progettato con M. Arad sul sito del World Trade Center a New York e inaugurato in occasione della cerimonia per il decennale dell’attacco alle Torri Gemelle.

articoli correlati

BLUE LINE PARK

Blue Line Park è il parco lineare che a Busan, in Corea del Sud, recupera un tratto di...

HEITO 1909

Il progetto Heito 1909 trasforma il sito della storica fabbrica di zucchero di Taiwan in...

CAN BADA PARK

Il Parco Can Bada, affrontando tutti i temi propri dei parchi del XXI secolo,...