TOPSCAPE 44

CAMP ZERO

Nel cuore della Valle d’Ayas, vicino a Champoluc in Valle d’Aosta, lo studio Bladidea firma l’intervento del CampZero Active&Luxury Resort dedicato agli amanti della montagna, dello sport e del benessere. Il complesso, che evoca nella forma lo schema compositivo dei villaggi montani, modella un paesaggio che sembra collaborare fin da subito con l’architettura. Innesco della sua naturalità “il tempo”, che qui sembra invocato per giocare il ruolo di mitigatore silenzioso chiamato a modificare, corrodere, trasfigurare ogni singola materia affiché torni a essere parte del paesaggio più vasto.

articoli correlati

IL LIBRO DI VETTA

Da sempre, le Dolomiti hanno un ruolo centrale nel destino e nello sviluppo della...

TRAMA URBANA

Il rinnovamento di una piazza a Bergamo restituisce intensità e centralità a uno degli...

DEMONSTRATION AREA

Sian è il punto più orientale della Via della Seta, un territorio che, con più di...

ANVERSA WATERPLAN

L’origine e lo sviluppo di Anversa, in Belgio, una delle città storiche e portuali più...

BALLERUP BOULEVARD

Inserito nel quadro di una tendenza europea che vede la strada recuperare il suo...

STREFA KULTURI

Come molte città della Slesia, la storia di Katowice è strettamente legata ai temi...

PENGBU CENTRAL COMMONS

A Hangzhou, il Pengbu Central Commons a firma di PLAT Studio è l’infrastruttura verde...

THE SPHERES

In contraddizione evidente tra le dure politiche del lavoro e le più avanzate...