CHEMIN DE CARRIÈRES

PORTES BONHEUR, Le chemin des carrières non è un progetto chiuso, definito e lineare; al contrario, è il recupero in ampiezza ed estensione di un processo vitale e sociale, lungo un antico tracciato ferroviario fra Rosheim e Saint-Nabor, in Francia, nel territorio dell’Alsazia. Episodi puntuali si susseguono e si intrecciano alle peculiarità del luogo favorendo relazioni multisensoriali e dinamiche con il territorio, il turismo e la sua storia, attraverso, tuttavia, una nuova lentezza del permanere. Lo studio norvegese RRA – Reiulf Ramstad Arkitekter propone una nuova concettualizzazione del Paesaggio Lento e approfondibile.

articoli correlati

THE GDORA BRIDGE

Il ponte come metafora della vita, come passaggio e scoperta di una nuova dimensione...

CIMITERO DI CAMPAGNA

I cimiteri di campagna sono luoghi di paesaggio e di pace spirituale che sembrano ormai...

CANALICCHIO DI SOTTO

Un impercettibile taglio come una palpebra si schiude sotto la collina a Montalcino...

FILODIVINO

Una nuova grande sfida, progettare e costruire una cantina adibita a produzione,...

PARCO EX MACEVI

Un’area dismessa da quasi 30 anni, all’interno del centro storico della città di...

COURT SIMONNE-MATHIEU

Se lo stadio Roland-Garros costituisce un’icona per il mondo del tennis, le vicine...

SUND NATURE PARK

Concepito come nuovo campus universitario cittadino, il SUND Nature Park di Nørrebro a...

VANKE GOLDEN RIVERSIDE

Vanke Golden Riverside è il parco a servizio di un complesso residenziale nella città di...

ESPACE 67

Mezzo chilometro di opportunità che collega due elementi simbolici di quello che oggi...