PIAZZE TATTICHE

Milano intraprende la strada dell’URBANISTICA TATTICA con l’aiuto di due organizzazioni con base a New York: Bloomberg Associates e NACTO – Global Designing Cities Initiative. Due spazi in quartieri periferici tornano a vivere grazie a progetti temporanei di trasformazione urbana, a basso costo ma ad alto impatto. Due piazze che avevano perso la loro funzione diventando semplici incroci, vengono riattivate attraverso l’URBANISTICA TATTICA, un approccio integrato realizzato per fasi, che prevede la trasformazione di spazi pubblici sottoutilizzati, poco fruibili, in luoghi di socializzazione.

articoli correlati

LAGA 2018 BAD IBURG

La cittadina di Bad Iburg, stazione termale della Bassa Sassonia, può ora rilassarsi...

PRATI URBANI

Presenti in tutta Europa, i prati comunitari di proprietà civica, come parenti poveri e...