TENUTA RIDOLFI

Nell’inconfondibile territorio della Val d’Orcia, già dichiarato Patrimonio Unesco, a due passi da Montalcino e lungo la strada del Brunello, s’inserisce senza enfasi questo intervento che coniuga con delicato equilibrio le sistemazioni esterne con le volumetrie dei fabbricati, sapientemente recuperati, per accogliere cantina e centro aziendale della Società Agricola Ridolfi. Lo studio Lassi e Pisacreta firma questo progetto che, ai piedi del colle su cui sorge il centro storico immerso nel vasto paesaggio circostante, si perde verso l’ampio orizzonte, appena mosso dai morbidi rilievi delle Crete.

articoli correlati

VARIAZIONI A TEMA

Un giardino che riemerge coraggiosamente dalla sottrazione di un crocevia di percorsi,...

TENUTA MELETA

Nel paesaggio delle Colline Metallifere, una realtà sospesa fatta di segni concisi,...

GIARDINO PAESAGGIO

Più che un giardino, Patrizia Pozzi firma un paesaggio. Nelle colline del Monferrato,...

CITRI ET AUREA

“Citri et Aurea” è l’importante progetto di collaborazione tra il museo del Palazzo del...

VILLA SORRA

In questo luogo straordinario il rapporto fra architettura, territorio e ambiente vive...