SANTA GIULIA TERRACE

Con un intervento sobrio e armonico un anonimo terrazzo nel nuovo quartiere di Santa Giulia a Milano si trasforma in un vivace giardino pensile. Il progetto, disegnato per unificare lo spazio e creare un ambiente avvolgente e dinamico fruibile tutto l’anno, risolve con l’inserimento di una grande tettoia di acciaio e vetro il riparo e l’ombreggiamento. Attraverso l’introduzione di grandi vasche che ospitano una vegetazione vaporosa e colorata, la superficie è stata ritagliata per comporre zone differenziate, mentre il legno di Ipè ridefinisce, in modo integrato e uniforme, la pavimentazione e gli elementi di arredo.

articoli correlati

IL GIARDINO ALZHEIMER

Antistante il centro diurno “La Baracca”, edificio realizzato nel 2018 dall’architetto...

NATURAL WATER

Ideati per la balneazione ma anche per una piacevole sosta in giardino, i biolaghi si...

PISCINA CON VISTA

Il progetto di un giardino su più livelli a Candelara è un’oasi di privacy e relax a...

GARDEN FACTORY

Nato per aderire alla richiesta del committente di poter avere un luogo in cui fosse...

IL GIARDINO SEGRETO

Un piccolo spazio aperto in centro città, una volta trasformato in giardino godibile in...

LA PIAZZETTA DEL FORTE

“La Piazzetta del Forte” a Forte dei Marmi è un gioco di contrasti: le forme morbide...

PENSILE IN BLU

Nella zona ottocentesca di Grottammare, la copertura di un garage offre lo spunto per la...

MEDITERRANEO PENSILE

Nel cuore delle Marche, Luigina Giordani trasforma il lastrico solare di un terrazzo...