IL GIARDINO DELLE SCULTURE FLUIDE

Il Giardino delle Sculture Fluide alla Reggia di Venaria, elemento di prestigio nei nuovi giardini, ha messo al centro del progetto le potenzialità archeologiche del luogo e il loro conseguente recupero. Grazie alla sensibilità, alla poetica e alla versatilità dello scultore Giuseppe Penone e all’esperienza di Paolo Pejrone, gli elementi caratteristici del giardino seicentesco, quali fontane, sculture, vegetazione ritrovano il valore formale e simbolico della loro storia come parafrasi contemporanea degli antichi ritmi.

articoli correlati

MEDITERRANEO PENSILE

Nel cuore delle Marche, Luigina Giordani trasforma il lastrico solare di un terrazzo...

DOMUS ALBA GARDEN

Dopo aver presentato in apertura il contributo teorico che Gio Ponti dedica al tema...

SHOWROOM BRAND OUTDOOR

Contemporaneità, design e rigore nelle forme. Questo è il giardino-showroom che, a firma...

STANZE VERDI

Saper ascoltare quel genius loci che ha guidato i grandi maestri del paesaggio e che ci...

LES JARDINS DES VAGUES

Realizzato a Jesolo, nella provincia veneziana, a pochi passi dal mare, il giardino...

SORI. ASPRA BELLEZZA

Un piccolo giardino terrazzato destinato precedentemente alla coltivazione agricola a...

RESTAURANT GARDEN

A Gradara, uno dei borghi medievali marchigiani più belli d’Italia, Fabio Uguccioni...

PARCO DEI PRINCIPI

Il resort Parco dei Principi si trova all’interno del Parco dell’Etna, alle porte di...