UNO SGUARDO SU MILANO

In vista di Expo 2015 e dell’appuntamento del 2016, quando la Triennale di Milano ritornerà alla grande Esposizione Internazionale che l’ha resa punto di riferimento nel mondo per il Design, l’Architettura, l’Arte e la Fotografia, la Triennale ha restaurato la sua Terrazza panoramica per offrire ai visitatori un ristorante che, come una serra sospesa tra parco e città, costituisce una ulteriore tappa nell’offerta di questo luogo da sempre riferimento della vita culturale di Milano. Firmano il progetto architettonico Paolo Brescia, Tommaso Principi e Andrea Casetto dello studio OBR, mentre sigla il progetto paesaggistico Antonio Perazzi, con la realizzazione personalmente curata di un raffinatissimo orto, cuore del nuovo ristorante temporaneo affacciato su un inedito skyline milanese.

articoli correlati

CAMPING VILLAGE GARDEN

Sulla Riviera del Conero, dove l’azzurro del mare, il verde intenso della vegetazione...

JARDIN DU SOLEIL

Ispirato al sistema geometrico quadripartito di origini persiane, questo piccolo...

PALCOSCENICO SUL LAGO

Il giardino dell’Hotel Villa Vallier a Lazise, sulle rive del lago di Garda, si...

HORTUS CONCLUSUS

Nel borgo di Limone a Gavardo, luogo in cui ogni dettaglio parla di storia, Lucia...

GIARDINI INATTESI

Uno dei fattori che caratterizza oggi la progettazione del giardino contemporaneo è la...

PENTAGRAMMA URBANO

In un quartiere di Milano caratterizzato da villette anni ’30, il palazzo dal profilo...

LUXURY VEGETABLE GARDEN

A Brescia, tra mattoni rossi e teak di una residenza privata, un originale giardino-orto...

HOUSE GARDEN

Ai piedi delle suggestive colline di Torino una villa privata propone il giardino come...