COUNTRY CONTEMPORANEO

“Il lavoro del garden designer è anche quello di definire, ridisegnare o, come in questo caso, adattarsi allo stile del luogo e del territorio circostante.” Con queste parole, Luciano Caprini inizia il suo racconto che illustra il progetto di questo giardino privato ad Acqui Terme, il cui disegno è un mescolarsi di morbidezza e irregolarità quasi impercettibili.“Il lavoro del garden designer è anche quello di definire, ridisegnare o, come in questo caso, adattarsi allo stile del luogo e del territorio circostante.” Con queste parole, Luciano Caprini inizia il suo racconto che illustra il progetto di questo giardino privato ad Acqui Terme, il cui disegno è un mescolarsi di morbidezza e irregolarità quasi impercettibili.

articoli correlati

IL GIARDINO NOBILE

All’interno del parco regionale dei Colli Euganei questo parco-giardino di grande...

ACCENTI FUCSIA

La mano elegante di Massimo Semola è stata protagonista del ridisegno di un giardino...

IL GIARDINO DELLA PACE

Il “Giardino della Pace” a Sotto Il Monte è un luogo di pellegrinaggio che appartiene a...

UNA LIMONAIA SUL GARDA

“Conoscenza della storia e lenta riflessione nell’osservazione del luogo sono due azioni...

IL SALVIATINO

Villa Il Salviatino, splendido gioiello architettonico toscano, assunse un ruolo...